Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Mercoledì 10 maggio
La nostra squadra di 2a divisione è impegnata a Legnano nel bell’impianto di via Milano contro GS. Fo.Co.L. Volley Legnano. Ci presentiamo a questa partita con l’obiettivo di guadagnare i punti necessari per la salvezza e per ambire a raggiungere la quarta posizione.
Tutto diverso il discorso per le legnanesi che sono in penultima posizione in classifica, in piena zona retrocessione e hanno bisogno assoluto di punti.

Il primo set inizia con un parziale di 10-6 frutto anche di 2 muri-punto avversari segno di un’aggressività maggiore messa in campo dalle avversarie che si giocano la permanenza in categoria. Il set continua con i parziali 13-9, 16-10 con le avversarie che hanno qualcosa di più come concentrazione ed aggressività. Un piccolo sossulto quando ci avviciniamo 16-13 ma subito il coach di Legnano chiede time-out per rimettere in carreggiata le sue ragazze ed il set si chiude 25-18.

Secondo set. La partenza è devastante, 1-7 e mettiamo in seria difficoltà la ricezione avversaria. L’impressione è che dopo un set un po’ molle le nostre abbiano cominciato a macinare. Sale l’aggressività anche nel nostro campo e la partita si fa molto bella, oltre che equilibrata. Le nostre ragazze sono reattive in difesa, efficaci in attacco incominciando ad abituarsi al muro avversario che è sempre l’arma principale delle avversarie. Legnano è più scontata negli attacchi utilizzando soporattuto posto 4. Procediamo a braccetto 16-16, 21-21. Alla fine del set sul 25-25 perdiamo un punto per non aver battuto entro 8 secondi, cosa che si vede rarissimo sui campi. Perdiamo anche il punto successivo, 27-25. Insomma finale di set shock.

Terzo set. Il set prosegue sempre sulla parità ma sul finire del set le nostre ragazze sembrano più fresche in quanto coach Monica può permettersi diversi cambi che le avversarie non fanno. 21-25. L’impressione è che le nostre stiano salendo durante la partita mentre le avversarie comincino a sentire la stanchezza.

Quarto set. Il set più bello, intenso, dove entrambe le squadre non si risparmiano, non concedono punti facili e lottano alla grande. Dalla parità fino al 13-13 le avversarie prendono il largo 23-17. Noi recuperiamo alcuni punti ma si chiude con la sconfitta 25-21.

Una godibilissima partita, forse una delle più piacevoli della stagione. Francamente una sorpresa la squadra di Legnano, non mi spiego assolutamente come possa essere così in fondo alla classifica.

Settimana prossima giocheremo contro Rho, una sfida che presenta insidie simili a quella appena persa in quanto Rho è più o meno nella stessa posizione di classifica di Legnano. Noi dobbiamo riprendere a fare punti e aspettarci una squadra molto agguerrita da non sottovalutare.

Ron

X