Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Un giorno mia moglie è scoppiata a piangere e mi ha detto: “Tu ami la pallavolo più di me”. A essere onesti, le ho risposto: “Beh, è vero. Però amo più te del basket”. *

 

Cominciamo con la doppia sfida in poche ore per la Prima Divisione. Quando leggerete questo articolo, la squadra potrebbe essere già scesa in campo martedì 29 gennaio nella partita casalinga contro il Busto Garolfo. Due giorni dopo, giovedì 31 gennaio alle ore 21.15, si replica questa volta in trasferta contro la Stanem Parabiago.

 

E alla fine il cuore oltre l’ostacolo è stato lanciato. Con fatica, con difficoltà, soffrendo fino all’ultimo secondo, rischiando di farci rimontare, ma la vittoria 15-12 al tie break contro il Bellusco ha consentito alla Under 18 di accedere per il secondo anno consecutivo ai play-off provinciali. E’ stato un girone di eccellenza che ha comportato un dispendio di energie forse addirittura maggiore di quanto preventivato, e la rosa corta e gli infortuni non hanno certo aiutato: ora raggiunto l’obiettivo minimo occorrerà ricompattare immediatamente la squadra per giocarsi al meglio il girone di seconda fase e provare a mantenere lo status di eccellenza.

La formula dei play-off prevede quattro gironi da quattro squadre ciascuno con partite di sola andata, in cui solo la prima di ogni girone potrà accedere agli ottavi di finale; il Volley Senago è stato inserito nel girone C, del quale fanno parte anche il Volley Segrate, la Polisportiva Vedanese e il Casati Arcore.

Non si può dunque commettere errori, fin dalla prima partita di venerdì 1° febbraio alle ore 21.00 in trasferta contro il Volley Segrate, che ha finora avuto un percorso simile al nostro (quinto classificato nell’altro girone di eccellenza.

 

 

Prima giornata del girone di ritorno per la nostra formazione di punta, ossia la Serie D. Il girone di andata si è chiuso all’undicesimo posto in classifica con quattordici punti, che con un po’ di convinzione ma soprattutto di esperienza in più avrebbero potuto essere maggiori. La prima partita del girone di ritorno ci ripresenta il Progetto Volley Orago, sconfitto tre a zero nella gara di andata ma che, sebbene presenti una formazione molto giovane, ora ci precede in classifica con 19 punti. Orario della partita insolito per la serie D e non molto comodo (eufemismo…) per chi volesse sostenere le ragazze: domenica 3 febbraio alle ore 10.30 a Jerago con Orago.

 

Una bella sfida attende la Under 12 di Coach Enrico. Dopo due partite consecutive che si sono rivelate una mera formalità, domenica 3 febbraio alle ore 11.00 viene a farci visita la Pallavolo Paderno Dugnano imbattuta sia nel campionato invernale che in quello primaverile. Si tratta di un’ottima occasione per mostrare i progressi raggiunti in questi mesi, sarebbe bello avere un folto pubblico in via Risorgimento per sostenere le nostre piccole!

 

Importantissima anche la partita di domenica 3 febbraio alle ore 17.00 a Lazzate. La Under 13 è infatti ancora in piena bagarre per il superamento del turno, e il Lazzate ci precede di un solo punto in classifica ma con un partita in più già giocata. In questa fase della stagione ogni punticino conquistato pesa come un macigno, e tutto può ancora succedere, perciò forza ragazze!

 

Chiude questa settimana la Terza Divisione U20 che cercherà di risollevarsi immediatamente dopo la sconfitta 3-2 della scorsa settimana. In programma c’è una visita a una palestra tradizionalmente ostica per i nostri colori, quella del Viscontini che ci attende domenica 3 febbraio alle ore 18.00.

 

* Charlie Winkler

 

Shiro

 

 

X