Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Sabato 01 Dicembre,

PGS Senago – Lazzate Volley A.S.D 2-1 (29-27; 25-14; 18-25)

Sabato 01 Dicembre, incontriamo il Lazzate, squadra che fino ad oggi ha disputando un ottimo campionato, la gara si preannuncia dura e impegnativa, ad assistere alla gara era presente il nostro Presidente, oggi lascio a lui il commento:

Il punto sull’under 13

Ho visto finalmente una partita intera e combattuta della nostra under 13. Sono rimasto piacevolmente colpito perché la discreta omogeneità del gruppo ha consentito a coach Enrico di sviluppare sia la crescita tecnica individuale che quella tattica di squadra, rispetto allo scorso anno.

Il lavoro sulle alzatrici è indubbiamente notevole anche se giunto alla soglia di un profondo cambiamento tecnico/tattico che non sarà ne veloce ne facile. Già ora si possono vedere ottimi palleggi e un’attenzione al gioco importante. Il passaggio alla penetrazione con un’unica alzatrice permetterà una definizione chiara dei ruoli e conseguentemente ci sarà più ordine in campo con grandi benefici anche sui risultati.

Cominciano a distendersi le giovani braccia sia nel gesto della schiacciata che in quello della battuta, soprattutto tra quelle atlete che hanno già ben memorizzato il gesto della rincorsa. Ottimo il gesto del bagher di quasi tutte le ragazze nell’avanzamento per l’appoggio, qualcuna anche nello spostamento laterale; l’arretramento richiede ancora molto lavoro anche se da qualche atleta appare già ben acquisita.

L’approccio alla gara è buono con serietà nel riscaldamento e grinta nel mettere in campo le richieste dell’allenatore. Da rivedere l’atteggiamento sotto stress: quando si accumulano gli errori le giocatrici smettono di esultare sulle giocate buone come se non bastassero mai a compensare, nonostante il punteggio indichi il contrario.

Bisogna allenare anche questo importantissimo aspetto, altrimenti la fragilità tipica dell’età e dei gruppi ” in movimento” come lo sono le nostre under che condividono diverse giocatrici tra le diverse categorie, può prendere il sopravvento nelle fasi critiche della gara.

Per essere ai primi di dicembre sono molto soddisfatto della progressione osservata; sono convinto che se le ragazze rimarranno concentrate negli allenamenti e continue nel loro impegno, prima dell’inizio del campionato primaverile saranno consolidati i miglioramenti visti questo weekend e si aprirà un nuovo percorso di crescita sia individuale che di squadra.

MB

X