Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Inizia il girone di ritorno, sabato sera ore 21:00 contro Carcare, trasferta impegnativa in provincia di Savona. Dopo aver affrontato (e vinto) la squadra alle spalle in classifica (Lilliput) ora ci attende la squadra che ci precede con 5 punti di vantaggio. All’andata vinsero le savonesi per 3-1.

Non perderti LIVESCORE sul nostro sito ti terrà aggiornato sull’andamento della partita.

Ecco i roster delle due squadre:

Memit Pgs Senago:
PALLEGGIATRICI: Pantarotto, Colombo A
CENTRALI: Colombo S., Bottan, Vizzarri
SCHIACCIATRICI: Turconi (k), Piccoli, Meccariello, Safranova, Lamperti, Cucci
LIBERI: Della Canonica, Zanette
Allenatori: Salari, Colombo

Acqua Calizzano Carcare:
Viglietti Daniela, Briano Chiara, Calegari Eleonora, Corò Cristina, Marchese Simona, Moraglio Giorgia, Cerrato Daniela, Raviolo Selene, Masi Giulia, Giordani Silvia, Torresan Elisa, Ascheri Eleonora, Maiolo Federica.
1° Allenatore Bruzzo Davide 2° Allenatore Dagna Marco

Come al solito lasciamo spazio a Mago Merlino per i pronostici di questa giornata di campionato. Un grazie per la gentile concessione all’ufficio stampa di Canavese volley.

merlino-3

Superata la cima della montagna inizia la discesa verso il traguardo che in primavera sancirà il nome della migliore squadra 2017.

Al momento non è ancora possibile azzardare il nome della papabile in quanto l´equilibrio al giro di boa è ancora totale ma credo che le prossime tre o quattro gare saranno importanti per delineare per lo meno le tre o quattro squadre che si giocheranno la zona play off.
Una giornata interessante la tredicesima appena giocata. Parella come da previsioni liquida l´Unionvolley in tre set e si aggiudica il diritto di rappresentare il girone A in coppa Italia, mentre un Bodio in palese crescita vince ad Albisola costringendo le liguri alla seconda sconfitta consecutiva. Il Pavic supera di slancio l´altra compagine ligure, il Carcare, grazie ad un secco 3 a 0, imitato da una cinica e pratica Cinisello ai danni del Canavese mentre Biella si riprende la vetta superando tra le mura di casa le farfalline di Busto. Lilliput e Senago si dividono la posta, ma grazie alla fetta più grossa della torta le lombarde oltre a confermarsi come mina vagante del campionato incrementano il vantaggio proprio sulle torinesi portandosi a +2. In coda Busnago fa valere la maggiore fisicità e trascinate dalla Franco portano a casa l´intera posta in palio che magari non sarà sufficiente a riportarle in corsa per un posto salvezza (11pti di ritardo) ma abbastanza per non rischiare di tornare ad essere il fanalino di coda (+4 su Certosa).

Il prossimo turno

Giornata calda la prossima, indicativa e potenzialmente decisiva per il futuro prossimo del girone.
 
Lilliput Vs Albisola
Match importantissimo soprattutto per Albisola. Le liguri sono reduci da due sconfitte consecutive con conseguente scivolone al settimo posto anche se, a causa dell´equilibrio del girone, la vetta resta comunque a soli tre punti. Se vogliono rimanere nella zona che conta le ragazze di coach Zanoni hanno un solo risultato a disposizione, ma non sarà certo una passeggiata. Il Lilliput di coach Medici, dopo il tour de force obbligato dell´ultimo periodo, hanno beneficiato di una settimana “normale” e credo oltre a presentarsi al meglio alla gara di sabato potranno avere a disposizione tutto “il parco macchine” per giocarsi al meglio una gara importantissima per la loro classifica finale.
 
Lilliput 55% Albisola 45%
Volley Carcare Vs Senago
Anche Carcare si trova in una situazione simile a quella delle cugine di mare ed a causa di un solo punto in carniere nelle ultime due gare si trova ora a -5 dalla vetta, ma soprattutto si trova ad affrontare un Senago in grande crescita che, dopo aver superato la concorrenza diretta, si trova oggi a soli 5 punti dalle prossime avversarie ed in un momento di grande euforia. Le ragazze di patron Balestra in casa hanno sempre avuto una marcia in più ma la gara di sabato è palesemente critica e sarà necessaria una grande prova per tenere a distanza Safronova e compagne.
Possibile il quinto
Volley Carcare 50% Senago 50%
 
Uniabita Cinisello Vs King cup Bodio
Primo big match di giornata
Si sfidano due tra le squadre più accreditate alla vittoria finale.
Le milanesi reduci dalla convincente vittoria sul Canavese della scorsa settimana devono affrontare un Bodio che sta dimostrando grande equilibrio e potenzialità. La sconfitta subita dalle varesine alla prima di campionato non è indicativa per i problemi del Bodio in quel periodo e la prossima gara si presenta come decisamente delicata per le rispettive ambizioni di vertice. Cinisello ha coronato la rincorsa al vertice mentre Bodio è ancora in ritardo di un punto e non si può permettere di non alimentare il carniere per non accumulare ulteriore ritardo dalla vetta
Per quanto visto sabato Cinisello ha ancora un piccolo margine, soprattutto perché potrà sfruttare la gara casalinga, ma è davvero esiguo
Uniabita Cinisello 52% King cup Bodio 48%
 
Pavic Vs Certosa
Turno in discesa per le piemontesi. Non vedo come Ndoci e compagne possano lasciare punti ad un Certosa fino ad oggi in estrema difficoltà. Direi che la rincorsa alla vetta per le piemontesi può continuare
Pavic 90% Certosa 10%
 
Volley Busnago Vs Yamamay Busto arsizio
La gara è importante più per le bustocche che per le brianzole. Le farfalline sono ancora in gioco per un posto salvezza mentre le brianzole che hanno accumulato ben tredici punti di ritardo dal quint´ultimo posto giocano ormai per fare esperienza. All´andata ci fu divisione della posta in palio ma con la fetta più grossa di ritorno in pullman con le brianzole, il successivo andamento del campionato invece ha delineato una supremazia in graduatoria delle bustocche.
Volley Busnago 45% Yamamay Busto arsizio 55%
 
Logistic Biella Vs Unionvolley
Le biellesi, dopo il passo falso casalingo con Senago tornano alla vittoria nel turno appena passato superando le bustocche in modo netto. Il calendario del ritorno arride a Rocci e compagne che dopo aver fatto un ottimo percorso nel girone di andata con quasi tutte le sfide dirette fuori casa potranno contare sul proprio pubblico per gli incroci decisivi di questa fase discendente. La sfida di sabato alle pinelle difficilmente potrà complicare i piani di coach Colombo, vuoi per la convinzione maturata dal suo gruppo relativa alla possibilità di arrivare in fondo vincenti vuoi per il rendimento esterno delle ragazze di coach Moglio decisamente inferiore a quello casalingo. All´andata le biellesi presero sotto gamba l´impegno rischiando di rimanere scottate, non penso possano fare lo stesso errore al ritorno.
Logistic Biella 80% Unionvolley 20%
Concludiamo con l´altro big match di giornata, ovvero con il Parella leader della classifica che ospita le eporediesi di coach Polesel in un derby decisamente interessante.
Le blue´s dopo un paio di passi avanti ne hanno fatto uno indietro nell´ultima gara perdendo contatto con la vetta della classifica. Le torinesi invece reduci da un filotto davvero notevole di vittorie sono forse nel loro momento migliore, sia a livello di gioco e maturazione del gruppo, sia morale con il raggiungimento alla qualificazione di coppa nemmeno messo in preventivo nel precampionato.
La costanza di rendimento mostrata dalla squadra di Manno la rende senza se e senza ma la favorita del match anche grazie ad un impianto, quello della Manzoni, in cui è davvero difficile giocare. La vera incognita però è proprio l´avversaria. Quale sarà il Canavese che scenderà in campo alla Manzoni? Sarà il Canavese spumeggiante, potente e concreto della gara contro Albisola o il Canavese balbettante, incerto ed in difficoltà visto con Cinisello?
Agli spettatori l´ardua sentenza ..
Buon campionato a tutti
Mago Merlino

Fonte: ufficio stampa Canavese volley

X