Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Mansionario

Il Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo è composto dal Presidente, dal Vicepresidente, e da eventuali Consiglieri in carica. Al Consiglio Direttivo sono devoluti i più ampi poteri per la direzione e l’amministrazione ordinaria della Società.

In particolare:

  1. nomina il direttore sportivo, il direttore tecnico, i responsabili del settore giovanile, il responsabile marketing ed i responsabili dell’ufficio stampa;
  2. dà mandato al direttore tecnico di valutare ed individuare gli allenatori ed i dirigenti accompagnatori delle varie squadre, approvando la loro nomina;
  3. approva il bilancio preventivo e consuntivo;
  4. delibera l’ammissione di eventuali nuovi soci;
  5. determina l’adozione di eventuali provvedimenti disciplinari nei confronti dei soci, dei membri del Consiglio stesso e di tutti i tesserati;
  6. stabilisce le quote annuali di iscrizione per la partecipazione alla stagione agonistica delle atlete del settore giovanile;
  7. elabora il programma annuale sportivo e ricreativo, prevedendo l’iscrizione ai vari campionati di categoria;
  8. decide le convocazioni delle assemblee;
  9. dispone le linee guida per l’utilizzo degli impianti sportivi, delle attrezzature e del vestiario;
  10. assume inoltre qualsiasi decisione che possa essere ritenuta necessaria ed opportuna per la gestione e lo sviluppo della società stessa;

Il Consiglio Direttivo, salvo convocazioni particolari da parte di uno dei membri dello stesso, è previsto che si riunisca almeno 4 volte all’anno.

Il Presidente

Il Presidente rappresenta la Società a tutti gli effetti, presiede le riunioni del C.D., quelle dell’assemblea straordinaria dei soci e firma la corrispondenza della Società. Vigila e controlla su tutti gli organi della Società che con lui collaborano.

In caso di temporanea assenza o impedimento il Presidente è sostituito, in tutto o in parte nelle sue funzioni, dal Vicepresidente. Il Presidente ha la firma e la rappresentanza legale della Società in giudizio di fronte a terzi.

Riporta qualsiasi problema “Importante” al Consiglio e riferisce agli attori coinvolti le varie decisioni assunte dallo stesso.

All’interno della Società, è una figura indispensabile, concepita per “abituare” ogni singola risorsa impegnata, al rispetto delle proprie e delle mansioni altrui.

Deve garantire un supporto a chiunque, durante la stagione agonistica, abbia bisogno di un punto di riferimento decisionale per la risoluzione di qualsiasi “IMPORTANTE PROBLEMA”.

Il Vicepresidente

Il Vicepresidente collabora direttamente con il Presidente sostituendolo, in caso di assenza o indisponibilità, in tutto e per tutto.

Il Tesoriere/gestione economica

Il Tesoriere collabora con il Consiglio Direttivo della Società e svolge anche il ruolo di Economo e di Cassiere. A lui debbono essere tempestivamente segnalate tutte le operazioni finanziarie della Società con i relativi documenti giustificativi. Gli spetta il controllo generale su tutta l’attività economica svolta nei diversi settori dalla Società. Il Tesoriere provvede, con il Consiglio Direttivo, agli acquisti del materiale sportivo occorrente agli atleti ed alle squadre nel loro complesso. Qualsiasi spesa che non abbia carattere di estrema urgenza non può essere effettuata se non è da lui preventivamente autorizzata. Le spese effettuate da consiglieri in caso di estrema urgenza (sono tali quelle che in mancanza ne consegue un danno evidente alla società) debbono essere ratificate dal C.D.

Il Responsabile del settore

Il Responsabile del Settore, coordina l’attività del Settore in toto, aiuta a verificare i comunicati settimanalmente al Direttore Sportivo di competenza.

Analizza con Direttore Tecnico/Sportivo eventuali lamentele riportate da Allenatori, Dirigenti accompagnatori, Atleti, Genitori o da chiunque abbia a che fare con la Società per il proprio settore.

In caso di necessità sostituisce qualsiasi mansione del Settore ( no parte tecnica )

Collabora strettamente con Direttore Tecnico/Sportivo e risponde al C.D.

Il Direttore tecnico/sportivo

E’ semplicemente il “Terzo Occhio” su tutta la parte tecnica della Società.

Formula e rende noto i programmi sportivi annuali al Responsabile del Settore di competenza e agli allenatori.

Controlla l’operato tecnico degli allenatori e si relaziona con il Responsabile del Settore di Competenza ed a richiesta con il C.D..

Ha il compito di garantire il confronto e lo scambio di informazioni tra tutti i tecnici della Società per avere la massima omogeneità nelle scelte.

Analizza con Responsabile del Settore eventuali lamentele riportate da allenatori, dirigenti accompagnatori, atleti, genitori o da chiunque abbia a che fare con la Società per il proprio settore.

Il Dirigente accompagnatore ufficiale

E’ il rappresentante delle scelte societarie nei contatti con le altre società e soggetti terzi.

Cura le pubbliche relazioni con tutte le componenti della gara ed è il riferimento per tutte le operazioni burocratiche relative alla squadra di cui è responsabile.

E’ inoltre l’elemento di equilibrio in tutte le situazioni di possibile criticità all’interno della squadra.

Il Responsabile delle strutture sportive

Il Responsabile delle strutture sportive viene nominato dal Consiglio Direttivo ed è incaricato della sorveglianza e la manutenzione delle strutture. A lui spetta il controllo sulla buona tenuta delle stesse e sui lavori di ordinaria manutenzione.

Garantisce l’uso corretto degli impianti e delle strutture nel rispetto di quanto stabilito dal C.D.

Addetto stampa

All’ufficio stampa è affidata la comunicazione della società sia verso i media che all’interno delle palestre.

Responsabile sponsorizzazioni

Settore con fine puramente promozionale che lavora a stretto contatto con ufficio stampa

Gestione gara e campionati

Settore che si occupa di tutto quello che riguarda i calendari gare e le partite di campionato (spazi palestre, tesseramento atleti;…)

Gestione palestra e materiali

Manutenzione ordinaria attrezzatura

Gestione eventi

Gestione e realizzazione eventi

X