Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Sabato 1 aprile 2° concentramento di minivolley in quel di Solaro. Fila tutto liscio e vinciamo quasi tutte le partite ad esclusione di 2 pareggi, nessuna sconfitta. Ma non è questo l’importante. Ciò che conta è che si comincia a vedere sui campetti una certa reattività finalizzata nel gesto del bagher e del paleggio, si moltiplicano i salti e i tuffi, ci stiamo avvicinando alla possibilità di fare “gioco” con i 3 passaggi.

Quest’anno abbiamo fatto la scelta di inserire le bimbe di 5° elementare in under 12, pertanto ad esclusione di Francesca, ci mancano quelle 6/7 giocatrici con un anno in più di esperienza e soprattutto chili e centimetri che aiutano a controllare la palla e a rapportarsi con l’altezza della rete e gli spazi dei campetti.
Con le più grandi a fare da esempio e da traino sarebbe stato più facile trasmettere alle piccole atlete la logica del gioco, invece dovendo imparare in modo autonomo, tra emozione e voglia di vincere, c’è meno spazio per la disciplina dei gesti. Però ci stiamo riuscendo anche grazie al fatto che continuiamo a mescolare le formazioni.
Siamo quindi soddisfatti. E loro felici.

MB

X