Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Domenica 31 marzo 2019, campionato Fipav Under 12.
PGS Senago – ASD Majestic Volley Bianca Seregno 3-0. (25/19-25/18-25/17)

Dopo aver spostato le lancette in avanti di un’ora, la nostra Under 12 torna di scena sul rettangolo amico di via Risorgimento.
Una bella mattina soleggiata aiuta a smaltire l’ora di sonno persa…
Si gioca contro l’Asd Majestic di Seregno che si trova in classifica dietro le nostre (16 punti a 10).
I tifosi arrivano con calma, senza fretta;

Il bar è sempre seguito da Ana e Petra, al tavolo del referto e segnapunti troviamo ancora una volta Sabrina e Stefania, in panchina Coach Enrico e dirigente Cesare, arbitra Marco F.
Tutto regolare nel riscaldamento ed alle ore 11 la partita può avere inizio. Le prime fasi parlano di una certa insicurezza da parte delle nostre;
Ci sono scambi, non si può dire che manca il gioco, ma alcuni errori ci portano sul 1-6.
In panchina ed in campo si cerca di dare una regolata alla prestazione e si inizia a vedere più regolarità, meno errori, più presenza, più spirito. Il pari viene raggiunto sul 9-9, si gioca punto a punto in queste fasi, si assiste anche a buoni scambi. Nel finale si va’ via, la PGS è superiore e si chiude bene sul 25-19.
Applausi e cambio campo.

Pronti via e siamo 8-2; Le nostre sono costanti, le avversarie non hanno l’inizio e la carica del primo parziale. Si continua su questa falsariga sino al 21-11, poi un momento di calo, indecisioni e la compagine di Seregno si porta a soli 4 punti, 21-17… ma è un attimo; le ragazze tornano a giocare come sanno e chiudono meritatamente per 25-18.

Giunge l’ora del terzo ed ultimo set; Come sempre, alcuni cambi e si riparte.
Si assiste ad un inizio molto equilibrato, si gioca da entrambe le parti. 8-8 dice il tabellone ed anche quello che si vede dagli spalti; la squadra ospite prova a regalare un set alla propria tifoseria, ma le nostre non sono molto d’accordo. Punto dopo punto, infatti, la PGS mette in mostra la propria superiorità attraverso la ricerca continua dei tre passaggi e relative chiusure a rete. Il 15-11 dice questo e si prosegue in questo modo sino al 25-17 finale.

Applausi e consueta corsa verso il pubblico da parte delle nostre, dopo il fischio di fine partita.
Quindi, in sintesi, buona prova delle ragazze;
Costanti, alla ricerca sistematica di un buon gioco, dalla ricezione sino alla chiusura del punto, spirito di squadra e altri tre punti in classifica.

Bene così Under 12, buon proseguimento e… Grazie.

Luigi Pisano

X