Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

2 dicembre 2018
Campionato Fipav Under 16
PGS Senago – ASD Pallavolo Rho 1-3
(18-25/ 21-25/ 25-22/ 22-25).

Un saluto a tutti.

Tra alberi, presepi, regali, corse pazze agli acquisti, arriva l’ultima partita del 2018 per le ragazze dell’Under 16; si gioca in casa, in via Risorgimento. C’è da dare una risposta al match opaco della settimana precedente; un pomeriggio soleggiato fa compagnia a questo incontro. Le avversarie sono terze in classifica.
Dopo un riscaldamento regolare e con tutti ai posti di “combattimento”: bar ben servito, allenatore Andrea e dirigente Giancarlo in panchina…E con il pubblico pronto, alle 15.30 si può iniziare.

Prime schermaglie incoraggianti, si gioca, c’è presenza in campo; le avversarie mostrano che il secondo posto ha un senso, sono solide in tutti i reparti. Si arriva al 13-18 per la compagine rhodense, con alcune battute e ricezioni sbagliate dalle nostre. Si conclude il set sul 18-25 per le avversarie, ma con indubbi segnali positivi delle senaghesi.

Il secondo set mostra fasi altalenanti nel punteggio ed anche nel gioco; 8-6 per le nostre che sono continue nella fase iniziale. Le ragazze ospiti non cedono, non calano di intensità: Coach Andrea spinge le ragazze a dare il meglio in ogni singolo attimo, in ogni punto. Sì arriva al 21-20… Poi i cinque punti successivi sono appannaggio delle avversarie che chiudono 25-21; brave loro con l’aggiunta di qualche errore delle nostre.

Terzo parziale; un paio di cambi, si è sul 5-5, con un inizio combattuto da entrambe le parti. Ancora equilibrio sul 12-12; poi le nostre mettono in mostra buoni servizi, buone conclusioni, concretezza e grinta e si vola sul 21-16 per andare a chiudere con merito per 25-22.

Cambio campo, quarto set; le rhodensi ci fanno vedere una buonissima difesa, le nostre ci provano, ma, tra errori in battuta e la solidità della compagine avversaria, con il passare dei minuti, la storia del set prende un strada ben precisa, quella di Rho. 18-12 e poi la chiusura per 21-25 raccontano la superiorità della squadra ora seconda in classifica, anche se le nostre hanno fatto il loro, con recuperi, attacchi di buona fattura e voglia di dare.

Tirando le somme, si può ben dire che la risposta che Coach Andrea voleva dalle ragazze è arrivata; è stata una partita ben diversa dalla precedente. Presenza in campo, voglia di dare, lottare, fare gruppo, di certo si sono viste; tutto questo senza dimenticare la forza delle avversarie. Certo, c’è parecchio da lavorare; palloni caduti in mezzo al campo, un numero elevato di battute errate, ricezioni incerte … Ma…”si può dare di più” è quello che è emerso da questa buona prestazione, brave.

Quindi, un grande augurio a tutti per le feste che ormai sono arrivate e.. un grande in bocca al lupo Under 16; lavoro, impegno, sudore, gruppo, grinta e testa sono gli ingredienti……Il resto sta a Voi….

Forza ragazze.

Luigi Pisano

X