Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Sabato 15 dicembre 2018
Campionato Fipav Under 14, girone H
PGS Senago – Leone Novate Volley ASD 1-3
(20/25-26/24-18/25-17-25).

Aria di alta classifica in via Risorgimento; infatti è l’ora del “big match”. Si scontrano le prime due del girone, ci si gioca il primo posto. Sole e freddo sono i compagni climatici di questo sabato pomeriggio in pieno clima natalizio.
La “curva” dei supporters è presente in massa; al tavolo del referto Fabio, arbitra Filippo, ovviamente il bar è presidiato da Valerio,in panchina coach Enrico e dirigente Rita.

Alle 17.30 scatta l’ora “X”.
Alcuni errori e la solidità delle novatesi, prime in classifica, ci tiene sotto; si arriva al 5-10. Si rimane ancora indietro, sino al momento in cui si prova a dare una sterzata all’incontro, c’è gioco ed il 20-20 ne è la dimostrazione. Il finale è, però, a favore delle forti avversarie che chiudono sicure sul 25-20.

Si parte per il set successivo, siamo subito avanti per 6-3, si gioca bene da ambo le parti, gli scambi sono sostenuti, è davvero una bellissima partita. Si prosegue su questa falsariga ed è un piacere vedere attacchi e difese, servizi, recuperi, c’è un grande impegno, si lotta su tutto, il tifo è alle stelle. Sì giunge così, al 20-14 per la PGS ed è tutto meritato, le avversarie non stanno mollando..
Infatti c’è un recupero della squadra ospite; 24-24… C’È suspense… Ma di lì a poco i due punti successivi regalano gioia ai tifosi..Si chiude per 26-24, bravissime.

Terzo set; si parte avanti, 4-0, 10-5, si gioca e si crede, si combatte; le novatesi non sono in testa alla classifica per grazia ricevuta e lo dimostrano bene nel proseguo del match. Dal 15-15 in poi, iniziano a prendere il largo; ci sono i time out di Coach Enrico, ma la strada è spianata per la squadra ospite che chiude bene per 25-18.

Archiviato il terzo parziale, giunge l’ora del quarto. Le nostre hanno dato quasi tutto ed il calo è dietro l’angolo; 0-4, 2-9 sono il termometro della situazione. Le novatesi sono costanti nel loro rendimento e non lasciano scampo alle nostre che, comunque, ci provano a dare un senso al loro gioco. Si dà quello che si ha; qualche cambio, si torna in partita sino al 9-12; ma è uno degli ultimi sussulti delle nostre. Si arriva al 17-25 con alcuni errori e la regolarità delle avversarie.

È una sconfitta da applausi; si è visto bel gioco, voglia e grinta, si è messa in difficoltà una squadra solida e regolare, complimenti ragazze…
Ora pausa natalizia, il girone si chiuderà nel gennaio dell’anno prossimo.
Sentiti Auguri a tutti ed un grande riconoscimento a questa Under 14 ed a chi le segue; sta regalando emozioni e soddisfazioni attraverso un buon gioco, un buon gruppo, attraverso un grande impegno e la voglia di crederci….

Grazie a tutte…

Luigi Pisano

X