Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Sono un tifoso-papà che non ha voluto perdere l’esordio della nostra squadra di serie B2 e voglio raccontarvi le sensazioni di una trasferta molto piacevole e di una partita intensa, emozionante e molto ben giocata a Cremona contro l’Esperia ( squadra che, tra l’altro, sulla carta è una delle  più forti nel nostro girone ).

Il primo set va via veloce, a dire il vero “veloce” è il gioco nel campo cremonese, dove la ricezione è pressoché perfetta e la palleggiatrice smista a destra e a manca con grande successo delle schiacciatrici. Nel nostro campo invece si fatica a partire dalla ricezione che è complicata, il gioco è decisamente più lento. Ma si sa, questa è una squadra con tante giocatrici nuove ed è normale che all’esordio ci siano delle difficoltà.

Nel secondo set saliamo di livello, ce lo giochiamo punto a punto, alla fine perdiamo 28-26. Siamo sotto 2-0 ma ora la squadra è ben presente in campo e il crescendo continuerà nei set successivi.

 Nel terzo set non c’è partita ed a metà set abbiamo vantaggio in doppia cifra e l’allenatore avversario ne approfitta per far rifiatare i titolari. A dir la verità le seconde linee cremonesi recuperano diversi punti per chiudere 18-25.

 Di nuovo formazione titolare per Cremona nel quarto set ma le nostre ormai hanno preso feeling con la partita, si lotta, la partita è bellissima e vinciamo 19-25.

Si val al quindi set ed è una lotta punto a punto nel palazzetto che ormai è una bolgia ( ci facciamo sentire anche noi tifosi senaghesi ) e trionfiamo vincendo 12-15.

Il primo apprezzamento è per l’atteggiamento della squadra che ha migliorato il proprio rendimento in ogni set. Segno di un ottimo lavoro fatto da coach Igor Galimberti e di un bell’approccio alla competizione da parte delle giocatrici. Un segno di maturità nella gestione della partita che è una bella sorpresa in una squadra tanto nuova.

Ottima prestazione di tutte le nostre giocatrici che hanno dato l’optimum con una favolosa prestazione a muro.

Una menzione meritata alla top-scorer avversaria, l’opposto Lodi con ben 26 punti.

Complimenti ragazze per questo grande esordio!

Ron

X