Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Domenica 17 Marzo 2019

Sedicesimi di finale campionato FIPAV

Pgs Senago – New Volley Brianza 0-2 (18-25;15-25;)

Bracco Pro Patria – Pgs Senago 2-0 (25-12; 25-10)

Ecco il giorno dei sedicesimi di finale, arriviamo in palestra in tempo per assistere alla prima gara e si capisce subito che oggi si farà sul serio, due arbitri Federali a dirigere la gara, due squadre che si affrontano ad alto livello, il Volley Brianza tiene testa al più quotato Pro Patria, ma alla lunga deve cedere alla qualità e alla fisicità delle avversarie.

Durante il secondo set della prima gara, incominciamo il riscaldamento in una delle palestra del complesso, Coach Enrico cerca di stemperare la tensione, entriamo in campo e completiamo il riscaldamento.

Partiamo bene, le nostre ragazze sono concentrate, ci portiamo sul 9-4, giochiamo una buona pallavolo, in gare di questo livello non ti è permesso perdere concentrazione, il Coach avversario chiede il Time Out, il New Volley rientra in campo più motivato ed incomincia la rimonta, noi perdiamo sicurezza, commettiamo 5 errori banali in fase difensiva, Coach Enrico chiama il time out sul 17-19 per spezzare la rimonta, ma nulla da fare, il New Volley chiude 25-18.

Il secondo set è meno combattuto, i nostri avversari giocano molto meglio, onestamente sono molto più avanti di noi, già in campionato ci avevano sconfitto due volte, noi proviamo a reagire, ma non c’è nulla da fare, set chiuso 25-15.

Il tempo di dissetarsi, ed ecco pronti in campo per affrontare il Bracco Pro Patria, proviamo a giocare nel miglior modo possibile, ma la differenza è “enorme”, non sembrano nemmeno ragazze di 12 anni, in divario fisico e tecnico è abissale, muro a due, attacchi veloci e potenti, perdiamo entrambi i set.

Ricordo, circa 2 anni fa , quando le nostre piccole “bimbe” sono passate dal Mini Volley al campionato U12, erano “bimbe” intimidite, per loro il campo era enorme, in battuta faticavano a passare la rete, faticavano nel costruire un azione, c’era sconforto, ma i Coach e la Società hanno visto “lungo”, continuavano a ripetere che sarebbero cresciute, di non badare solo ai risultati, ma alla crescita tecnica del gruppo, devo dire che i risultati lo hanno dimostrato, oggi ci troviamo di fronte a “ragazze”  che hanno imparato a giocare a Volley, sono cresciute anno dopo anno, ci hanno messo tanto impegno e sudore, personalmente mi sento di ringraziare la Società e tutto lo Staff tecnico, i Coach, in particolare Enrico che le hanno accompagnate in questo delicato percorso di crescita , tutti i dirigenti, soprattutto Vittorio che in questi due anni ha sempre seguito con passione questa squadra, tutte le famiglie, arbitri, i piccoli assistenti Martina e Federico.

Oggi per queste “atlete” si chiude un capito della loro vita sportiva e si apre una nuova sfida, per ognuna di loro, lo Staff tecnico, ha delineato un percorso di crescita ben preciso, sono certo che loro ce la metteranno tutta per raggiungere i loro obbiettivi, noi tutti cerchiamo di sostenerle !!

Marco

 

X