Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Sabato ore 21:00 trasferta ad Albisola (SV) per la nostra serie B2, Iglina Albisola – Memit PGS Senago. All’andata le liguri vinsero 3-0 (22-25; 27-29; 13-25). In classifica noi seguiamo distaccate di 4 punti con i nostri 32 punti contro i 36 delle avversarie.

Come già fatto nell’ultima trasferta trasmetteremo la diretta sul canale pgssenago di Instagram. Per poter accedere alla diretta scarica l’app Instagram sul tuo smartphone/tablet/pc e collegati al nostro canale e potrai seguire in diretta l’evento. Se hai uno smart Tv puoi seguire la partita comodamente in televisione.

Ecco i roster delle due squadre:

Memit Pgs Senago:
PALLEGGIATRICI: Pantarotto, Barbaglia
CENTRALI: Colombo S., Bottan, Negri
SCHIACCIATRICI: Turconi (k), Piccoli, Meccariello, Safranova, Cucci
LIBERI: Della Canonica, Zanette
Allenatori: Salari, Colombo

Iglina Albisola Pallavolo:
MONTEDORO MARTINA 1995 PALLEGGIATORE
OLMO MARTINA 1997 PALLEGGIATORE
BISIO ROBIN 1994 CENTRALE
VENERIANO MARTINA 1995 CENTRALE
DAMONTE LINDA 1992 CENTRALE
LAVAGNA GIULIA 1994 SCHIACCIATORE
OLIVERO SUSANNA 1998 SCHIACCIATORE
UJKA ALESSIA 1998 SCHIACCIATORE
TRAVAGLIO NICOLE 1988 SCHIACCIATORE
STORACE SERENA 2000 SCHIACCIATORE
FARINELLA MARTINA 1989 SCHIACCIATORE
CONTERNO ROBERTA 1990 LIBERO
ZANNINO ALESSIA 1999 LIBERO

1° ALLENATORE ZANONI MATTEO
2° ALLENATORE MATTIA CLAUDIO

 Come al solito lasciamo spazio a Mago Merlino per i pronostici di questa giornata di campionato. Un grazie per la gentile concessione all’ufficio stampa di Canavese volley e alla persona simpatica e competente che si cita con lo pseudonimo di Mago Merlino.

SERIE B: GIRONE A NEWS (ventunesima giornata)

Rieccoci per l´appuntamento settimanale che questa volta pubblico prima in quanto ho deciso di inserire una sorta di check point a sei gare dalla fine.. buona lettura.

Siamo agli sgoccioli del campionato ma vista la fluidità della situazione ancora non si può dare nulla per scontato.
Mancando solo più sei giornate vorrei però iniziare a dare un occhiata un po´ più in là analizzando il calendario delle squadre oggi ancora in corsa per gli obiettivi in palio, valorizzando il livello di difficoltà delle gare a venire e cercando così di individuare le potenziali protagoniste del rush finale.
Partiamo dalla vetta procedendo secondo classifica attuale, analizzando gli impegni in casa e fuori delle ultime sei gare di campionato
Pavic Romagnano, punti attuali 45:
in casa: Lilliput, Parella, Busto
in trasferta: Biella, Busnago, Carcare
Gare cruciali quella di sabato a Biella e lo scontro diretto (in casa) con Parella
Livello di difficoltà ****
Volley Parella, punti attuali 44:
In casa: Busnago, Senago, Certosa
In trasferta: Carcare, Pavic, Pinerolo
Gare cruciali lo scontro diretto (in trasferta) con il Pavic e la mina vagante Senago (in casa però)
Livello di difficoltà ***
Volley Cinisello,punti attuali 41:
In casa: Carcare, Busto, Pinerolo
In trasferta: Senago, Certosa, Canavese
Gare cruciali: Le trasferte di Senago ed Ivrea all´ultima.
Livello di difficoltà ****
Alla luce di quanto sopra descritto, del percorso delle squadre fino ad ora effettuato e dei tre punti che dividono la seconda dalla terza attuali, tutto fa pensare ad un duello Pavic/Parella per la vittoria finale con Cinisello a difendere l´ultimo posto utile per i play off dalle inseguitrici Bodio, Canavese,Biella ed Albisola ancora non troppo distanti e che analizzeremo successivamente.
Le difficoltà riscontrate sembrerebbero suggerire un leggero vantaggio per le torinesi ma in realtà quello che condizionerà la volata finale a mio parere, più che il lato tecnico, sarà la pressione psicologica che graverà su entrambi i gruppi e la capacità dei club di gestirla.
Non abbocco a frasi del tipo “siamo sereni, abbiamo già fatto cose incredibili e comunque vada sarà un successo” tipiche del periodo e palese tentativo, a giudizio e per esperienza personale totalmente inutile, di sgravare le giocatrici dall´angoscioso peso della minaccia di perdere il sogno. La realtà invece è che, a partire da sabato, inizierà a salire il livello di adrenalina e di pressione psicologica, soprattutto autoindotta, per tutte le componenti delle due squadre/società e sarà davvero complicato gestirne i risvolti.
La distanza con il filo di lana si assottiglia ed ogni errore, da qui in avanti avrà un peso specifico enorme e crescente per due ambienti che da settimana dopo settimana si scopriranno a passare al pensiero giorno dopo giorno e più avanti anche notte dopo notte ..
Con ogni probabilità alla fine prevarrà non tanto la squadra più forte ma quella con i nervi più saldi e con lo staff “psicologicamente” più preparato nella gestione.
Per l´ultimo posto disponibile per i play off la lotta coinvolge ad oggi altre quattro squadre:
Volley Bodio, punti attuali 39:
In casa: Certosa, Pinerolo, Albisola
In trasferta: Canavese, Busto, Lilliput
Gare cruciali le trasferte ad Ivrea, Busto e Settimo t.se
Livello di difficoltà ***
Canavese volley, punti attuali 38:
in casa: Bodio, Lilliput, Cinisello
In trasferta: Pinerolo, Biella, Albisola
Gare cruciali… praticamente .. tutte ….
Livello di difficoltà *****
Logistic Biella, punti attuali 37:
in casa: Pavic, Canavese, Carcare
In trasferta: Busnago, Senago, Busto
Gare cruciali Pavic e Canavese in casa e la trasferta a Senago.. occhio però a Busto all´ultima..
Livello di difficoltà ****
Volley Albisola, punti attuali 36:
in casa: Senago, Carcare, Canavese
In trasferta: Certosa, Pinerolo, Bodio
Gare cruciali: tutte e tre le gare casalinghe e la trasferta di Bodio
Livello di difficoltà *****
Cinque squadre in altrettanti punti ma se non interverranno sorprese di sorta, sempre possibili in questo campionato atipico, la logica restringerebbe al duo Cinisello / Bodio la lotta per l´ultimo posto disponibile per il post season.
Mai dire mai però…
In coda i giochi sono quasi fatti e questo sabato la corsa alla salvezza potrebbe venire definitivamente chiusa se il Lilliput dovesse battere le farfalline di Busto tra le mura amiche. A questo punto la distanza diventerebbe di ben otto punti a cinque gare dalla fine e con un calendario molto simile tra le due contendenti, cosa che non suggerisce eccessivi spazi disponibili per una eventuale rimonta delle lombarde. Le altre tre posizioni sono ormai cristallizzate da tempo e vedranno le pinelle, le pavesi e le brianzole di Busnago rientrare nei tornei regionali del prossimo anno.
Torniamo quindi alla solita analisi settimanale
Il turno appena concluso è stato uno dei più importanti a livello stagionale per quanto riguarda risultati decisivi. Il Canavese vince a Carcare portandosi via l´intera posta in palio e per le liguri lo stop risulta pesante anche in prospettiva a causa dell´infortunio occorso al bomber Raviolo. Non ho idea dei tempi di recupero ma difficilmente credo possa essere immediatamente in campo per la gara di sabato con Cinisello che, già proibitiva ad organico completo, diventa quasi improponibile senza il bomber principe della squadra ligure, comunque sia, a lei vanno i migliori auguri miei e posso senz´altro dire di tutti i miei lettori per un pronto ritorno in campo.
Pinerolo vince il confronto tra giovanissime sulle pavesi del Certosa mentre Senago, come previsto, fa vedere i sorci verdi alle varesine del Bodio che però da grande squadra lottano e portano a casa due punti fondamentali nella corsa al terzo posto. Albisola lascia un punto alle bustocche in una gara tutto sommato equilibrata mentre Busnago approfitta delle assenze del Lilliput (Bisio, Kone e coach Medici a Soverato in A2 con la prima squadra) portando a casa il secondo 3 a 0 stagionale. Il doppio confronto tra squadre di testa invece è devastante per le speranze di biellesi e milanesi con Parella che vince il derby in trasferta (da segnalare l´assenza di Mariottini per le laniere) e la vittoria pesantissima in rimonta per il Pavic su Cinisello che probabilmente causa lo svanire dei sogni di gloria per le milanesi.
Prossimo turno
King cup Bodio Vs Volley Certosa
Coach Lucchini ha la possibilità di effettuare un turn over importante in vista dello scontro diretto della prossima settimana ad Ivrea facendo giocare chi normalmente è meno impegnata e facendo così respirare le titolarissime. Non credo ci possano essere dubbi sul risultato della gara in questione.
King cup Bodio 100% Volley Certosa 0%
 
Iglina Albisola Vs Volley Senago
Gara fondamentale e complicata per le liguri quella in programma sabato tra le mura amiche. Senago si presenta alla gara in un momento di forma strepitosa e con mente sgombra vista la grande rimonta effettuata e la salvezza ampia ormai acquisita. Le liguri invece sono condannate a vincere da tre punti, se così non fosse uscirebbero in modo definitivo dalla corsa al terzo posto già così estremamente complicata e distante. In caso di sconfitta piena andrebbe potenzialmente a -8 dall´ultimo posto play off, troppi per pensare di poter rientrare ancora in corsa. Se coach Salari saprà evitare i cali di concentrazione accusati sabato con Bodio potrebbe davvero mietere la prima vittima in conformità al ruolo di “giudice del campionato” che gli ho da tempo affibbiato
Iglina Albisola 52% Volley Senago 48%
 
Volley Lilliput Vs Unet Yamamay Busto
Come spiegato sopra questa è la gara che potrebbe scrivere la parola fine alla corsa per la salvezza. Le torinesi si presentano allo scontro diretto forti del + 5 in classifica sulle avversarie e giocano tra le mura di casa dove normalmente riescono a dare qualcosa in più, recuperando inoltre tutte le effettive per la gara. Le bustocche sanno per contro di doversi giocare tutto in gara secca, in quanto solo recuperando da questa gara tre dei cinque punti di distacco potrebbero ancora sperare nel miracolo tenendo però ben presente che non sarebbe ancora sufficiente a rimettere in discussione il tutto dovendo comunque fare qualche risultato fuori dagli schemi nelle restanti difficili cinque gare a sua dispèosizione per provare a salvarsi e sperando inoltre che le torinesi perdano tutte le gare restanti compresa quella con le pavesi del Certosa, ipotesi alquanto remota ..
Volley Lilliput 55% Unet Yamamay Busto 45%
Logistic Biella Vs Pavic Romagnano
Partitone al PalaSarselli
Credo che sarà necessario il machete per tagliare la tensione presente sabato sera all´interno dell´impianto laniero..
Il Pavic ha a disposizione il primo dei due match point del campionato. In caso di vittoria piena a Biella la squadra di Romagnano Sesia farebbe un primo ma enorme passo avanti verso la vittoria finale del campionato.
A mio modo di vedere, ad oggi il Parella è ancora il favorito grazie ad un calendario più permissivo ma se il Pavic dovesse mettere in carniere tutti e tre i punti in palio sabato allora il pronostico verrebbe certamente ribaltato in quanto, con tutto il rispetto per le altre sfidanti delle due contendenti delle ultime giornate, tra loro e la vittoria finale rimarrebbe solo più la gara proprio contro Parella da disputare però tra le mura amiche.
Facile intuire come le ospiti sabato sera intendano usare tutti i mezzi a propria disposizione per far propria la gara ..
Le biellesi per contro “devono” ritrovarsi e fare la gara della vita in quanto il rischio di trovarsi fuori dalla corsa play off a cinque gare dalla fine è davvero concreto e sarebbe dura da digerire dopo il bel campionato giocato da protagonista fino a qualche gara fa. Credo, conoscendola bene, che coach Colombo potrà contare sul rientro di Mariottini e sulla grande esperienza di giocatrici come Rocci, Morandi e Guiotto, avvezze eccome a giocare, a differenza delle giovani avversarie, gare da dentro/fuori che possono necessitare anche di una pallavolo meno pulita e stilisticamente perfetta ma più redditizia giocando anche magari sui nervi ..
Logistic Biella 45% Pavic Romagnano 55%
 
Volley Parella Vs Volley Busnago
Per coach Manno penso sarà più difficile di altre volte mantenere alta la concentrazione delle sue atlete che giocheranno con un occhio al campo ed un altro ai risultati che possono (in qualche modo credo ..) arrivare da Biella. Non che io sia convinto davvero che le brianzole possano procurare rischi eccessivi alle parelline ma non credo possa essere una partita troppo appassionante, sia per la differenza di valori in campo che per una concentrazione magari non proprio al top
Volley Parella 70% Volley Busnago 30%
 
Volley Cinisello Vs Volley Carcare
Dopo la brutta battuta d´arresto di Romagnano dove, dopo aver vinto bene il primo set subiscono la rimonta con annessa sconfitta, le milanesi tornano tra le mura di casa coscienti che a questo punto tutti i discorsi di vittoria del campionato non sono più dipendenti solo dalle proprie forze ma ormai delegati anche ad altre situazioni non sotto il loro controllo e questo non è mai facile da metabolizzare. L´avversario questa settimana si chiama Carcare, che dopo la sconfitta casalinga di sabato con il Canavese e la perdita del bomber Raviolo ha dato credo addio alle residue speranze di continuare a competere per la zona play off realizzando si di aver fatto comunque uno splendido campionato e di aver conquistato il diritto di continuare a calcare il palcoscenico nazionale il prossimo anno, ma di essere a rischio da qui alla fine di complicare e rovinare un pochino la splendida classifica ad oggi accumulata.
Per entrambe le squadre si tratterà di valutare la capacità di reazione agli eventi ma è certamente ovvio che la favorita per la gara in sé sia il Cinisello
Volley Cinisello 60% Volley Carcare 40%
 
Ford Sara Unionvolley Vs Canavese volley
Le eporediesi vanno a far visita alle pinelle per tentare di dare continuità al filotto di vittorie delle ultime giornate. Sarebbe indispensabile fare risultato pieno a Pinerolo per giocarsi le residue speranze di raggiungere l´ultimo posto ai play off disponibile, cosa davvero complicata se si deve essere obiettivi ma matematicamente ancora possibile essendo solo tre i punti di distacco al momento. Per le ragazze di Moglio ormai retrocesse in serie regionale una gran bella esperienza in questa stagione ed una crescita importante che potrebbe in gara secca creare più di un problema alle eporediesi. Sarà bene affrontare la gara con giusto piglio se non si vuole rischiare di buttare stupidamente punti e giocarsi da qui alla fine tutte le residue carte disponibili.
Buon campionato a tutti
Mago Merlino
 
 
 
 
 
 

Fonte: ufficio stampa Canavese volley

X