Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Domenica 10 marzo 2019,

Campionato Fipav Under 20, Terza Divisione.

Pol. COOP Novate Volley – PGS Senago 3-0 ( 25/15-25/18-25/23).

Sfida serale fuori casa per la nostra Under 20. Sì gioca a Novate di domenica.

La classifica dice 12 punti per le padrone di casa e 4 punti per la PGS. Nel prepartita si incontrano e si salutano amichevolmente compagne che adesso militano nella squadra avversaria, i ricordi non svaniscono.

In panchina troviamo alla cabina di regia Coach Andrea e dirigente Angelo. I supporters non si perdono questo appuntamento, anche se c’è chi ha già assistito a più match nel weekend.

Riscaldamento regolare e chiacchiere sugli spalti. Alle ore 21 circa il fischio dell’arbitro dà inizio all’incontro.

Sì gioca, la palla viaggia, ci sono scambi interessanti; il Novate è deciso ed organizzato, le nostre non giocano male, ma battute errate (saranno troppe a fine partita..) ed alcune indecisioni in mezzo al campo vengono pagate care. Le padrone di casa sono regolari, mostrano solidità e vanno a chiudere sul 25-15 in 20 minuti.

Si cambia campo e si assiste ancora ad una serie di battute sbagliate delle nostre; si riesce a recuperare con una buona quadratura del gioco e con maggiore attenzione sino al pari 11.

Il pubblico di casa ogni tanto rumoreggia su alcune decisioni arbitrali…. e questo crea qualche giusto risentimento nel nostro tifo. Intanto, le battute del Novate fanno male e le ricezioni sono difficoltose, coach Andrea effettua qualche cambio, ma bisogna sempre rincorrere, si combatte, ma le novatesi ci fanno capire perché sono avanti in classifica. Il set viene chiuso sul 25-18.

Terzo set, grande equilibrio dovuto ad alcune sostituzione da parte del Novate, la PGS riesce a dimostrare il proprio valore, tra recuperi, buone soluzioni, valide chiusure. Pari 8, pari 11, pari 17… È una bella altalena, con il tifo che si fa sentire … È il settimo giocatore in campo. Ci portiamo avanti sul 19-22, ma il Novate riassesta la formazione e i risultati si vedono subito, siamo sotto 24-23. Coach Andrea gioca l’ultima carta con il time out; si torna sul rettangolo di gioco, silenzio sugli spalti….battuta nostra…che purtroppo finisce contro alla rete.

Le ragazze hanno disputato un match a corrente alternata; i servizi sbagliati hanno avuto un peso notevole nell’economia della partita. Sì sono viste buone cose, voglia di lottare, indecisioni, un po’ di tutto insomma; il Novate, da parte sua, non ha regalato nulla, si è dimostrato un avversario ostico con alcune buone individualità.

Si torna al lavoro; buon proseguimento Under 20.

Luigi Pisano

X