Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Torneo Libertas, le finali.Comincia bene la domenica che chiude il pre-campionato in quel di Sesto San Giovanni, ospiti del Libertas organizzatore del torneo di 1° divisione a cui abbiamo aderito per il secondo anno.

Si gioca 2 set su 3 la semifinale con il Volley Gessate e si vince 2 a 1 aggiudicandosi il diritto alla finale del tardo pomeriggio. Una partita dai due volti: un primo set vinto con sicurezza e una notevole supremazia di gioco, poi coach Monica che si fida molto di tutte le ragazze del suo gruppo, cambia ben 4 ragazze e purtroppo l’accresciuta capacità delle battute avversarie si combina con lo smarrimento iniziale bloccando la squadra in una lunga serie di pessime ricezioni. Non c’è verso di recuperare il giusto assetto e il secondo parziale va alle avversarie.

Il set di spareggio è molto combattuto ma le nostre ragazze dimostrano di avere una consapevolezza dei propri mezzi che va al di là degli alti e bassi tipici del nostro sport.

Il match si chiude con una strepitosa schiacciata dal centro di Alice, chiamata durante il tempo dall’allenatrice e perfettamente eseguita sul campo. E’ finale !!!

L’allenatrice mi confida: – questo torneo è stato fatto per assemblare una squadra di 13 giocatrici, spettava quindi a tutte la possibilità di entrare in campo; probabilmente i troppi cambi ci sono costati il set ma lo rifarei e lo farò anche in finale-.

Lo scontro per aggiudicarsi il trofeo, vede le nostre atlete fronteggiare il Geas l’altra società di rilievo presente sul territorio di Sesto San Giovanni. Per loro quindi è come giocare in casa.

Sono ragazzone giovani (una 1° divisione under 21) ma molto alte e dotate fisicamente.

Le nostre ragazze però sono molto concentrate e partono in quarta, gioco fluido, attacchi prepotenti e battute formidabili. Avversarie annichilite! Il set finisce 25 a 5.

Per l’ennesima volte vediamo lo stesso copione: se strapazzi delle avversarie capaci, poi devi aspettarti una reazione notevole, non puoi pensare che sia tutto facile. Purtroppo questo errore viene nuovamente commesso e il secondo set è tutto in salita, 6 punti di distacco fino al 22 a 16.

Poi però parte la lenta ma inesorabile rimonta delle ragazze di coach Monica che dimostrano nuovamente di sapere il fatto loro; si rischia concedendo un set ball ma poi si vince 26 a 24.

La rotazione delle atlete in campo non cambia la dinamica del terzo set che come nel secondo parziale ci vede sempre all’inseguimento da metà set fino al 22 pari quando con un guizzo finale la PGS si aggiudica la gara con il punteggio di 3 a 0.

Una gran bella partita, durante la quale le senaghesi hanno mostrato un’enorme miglioramento nell’atteggiamento difensivo, un ritorno a battute da paura e una varietà offensiva che finisce per scovare il punto debole di ogni avversario fin qui incontrato.

Per ora tutto gira nel verso giusto e possiamo godere dei risultati raggiunti.

Divertimento, soddisfazione e le premesse per un luminoso futuro.

MB

X