Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Lo scorso è stato un weekend intenso per il gruppo che compone tutta l’under 16.

Iniziamo con la 16 blu, che nel concentramento di sabato pomeriggio a Basiglio, primo turno della “post-season” della Coppa, nel palazzetto di Basiglio, affronta la squadra di casa ed il Pro Victoria Macron Store Grande Milano (Monza).

La prima partita del concentramento ci vede semplici osservatori ed il Basiglio sfodera una brillante prestazione vincendo 2-0.

Nel secondo match scendiamo in campo contro le monzesi e le nostre ragazze giocano alla grande, ottima prestazione e vittoria, mai in discussione, per 2-0.

Nella successiva partita affrontiamo il Basiglio, dove si decide il primo posto in classifica. La partita è in grande equilibrio, entrambe le squadre propongono un’ottima pallavolo, sono efficaci in attacco e le difese hanno il loro bel daffare per arginare le offensive altrui. Dopo aver portato a casa il primo set, nel secondo si alza l’intensità difensiva del Basiglio e diventa sempre più complicato mettere palla a terra. Tutto il set è in equilibrio e si arriva sul 23 pari, poi 23-24 in favore del Basiglio. Battuta al Basiglio e qui, con un sangue freddo non da poco le nostre ragazze giudicano fuori e lasciano cadere la battuta che esce di pochissimo. Complimenti all’ottima percezione delle ragazze mentre in tribuna i tifosi sudano freddo. Come spesso accade questa svolta dà intensità alle nostre ragazze che chiudono 26-24.

Arrivando primi a punteggio pieno abbiamo possibilità di affrontare il prossimo concentramento in casa, cosa che non è ancora capitata quest’anno.

Ed ora passiamo all’under 16. Al culmine della favolosa stagione, questa squadra entra nell’èlite regionale nel gruppo delle migliori 36 squadre della Lombardia, che affrontano la fase regionale under 16. Il nostro raggruppamento ci vede affrontare la prima squadra della provicina di Varese (Orago) e la seconda arrivata nella provincia di Pavia (Binasco).

Domenica mattina inizia il concentramento ed Orago vince contro Binasco. Noi ci presentiamo nel pomeriggio per le due sfide e appena arrivati restiamo impressionati dall’esposizione dei trionfi nel palazzetto di casa. Orago, condotta da Bosetti (padre di Lucia e Caterina della nazionale), ha vinto campionati nazionali a raffica dall’under 14 alla 18.

Prima di pensare ad Orago però dobbiamo sfidare Binasco. Ci aggiudichiamo il primo set giocando la nostra migliore pallavolo di tutto il weekend. Binasco non può nulla contro i nostri attacchi molto decisi e la nostra difesa che non fa cadere nulla. Nel secondo set Binasco sistema la difesa e si fa più complicata, ma alla fine vinciamo sempre con buon margine. Il terzo set è il più combattuto, punto a punto, ma sul 13 pari riprendiamo il largo e chiudiamo 25 a 19; tagliamo il traguardo, 3-0 per noi ed ora ci aspettano le campionesse di Orago.

Si, bisogna proprio dire campionesse di Orago perché parte di questo gruppo di giocatrici ha vinto lo scudetto under 14 nella passata stagione. La partita inizia con un clamoroso parziale a favore di Orago che presenta una squadra che non sbaglia nulla dietro e davanti mette a terra praticamente ogni attacco. Le nostre si riprendono lungo il set abituandosi a giocare ad un livello più elevato del solito. Perdiamo il primo set. Nel secondo set le nostre ragazze iniziano meglio stando addirittura in vantaggio nei primi punti. Poi la forza delle avversarie viene fuori e vincono il set con largo margine. Il terzo set dice poco in quanto le nostre appaiono ormai sfiduciate e sembrano mollare.

Finisce qui l’avventura dell’under 16, in un palazzetto tra i più prestigiosi d’Italia. Una location che sembra fatta apposta per chiudere in bellezza la stagione. Il giusto premio a fine partita, la foto insieme alle campionesse di Orago. Una foto che sembra essere il simbolo della stagione.

Nel prossimo weekend, la nostra Under 16 blu proseguirà il percorso vincente del campionato di Coppa, nel quale potrà affrontare nella terza fase il concentramento tra le mura amiche della palestra di via Risorgimento.

Invitiamo dunque tutti i tifosi della PGS a venire a vedere questa squadra che quest’anno ha avuto un cammino strepitoso.

Ron

X