Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Martedì, 12 febbraio 2018

Dopo il percorso netto della prima fase del campionato di categoria, che ha visto le nostre ragazze dominare con 12 vittorie su altrettante gare il proprio girone, nella seconda fase il sorteggio previsto dalla Federazione, ci vede contrapposti ad altre tre formazioni in un mini girone dove si qualifica solo la prima classificata.

Il sorteggio non è certo benevolo in quanto oltre ad incontrare le pari età del Pro Patria, ovvero la migliore squadra di eccellenza che accede a questa fase, incontriamo anche il Cisliano ed il Carnate.

Nell’esordio casalingo, otteniamo un’importante vittoria contro il Carnate, ottima formazione brianzola con la quale le senaghesi pur vincendo con merito, hanno dovuto sudare le fatidiche sette camicie.

Nel secondo match andiamo a fare visita alla squadra di Cisliano, dove, dopo qualche timore iniziale la partita diventa facilmente preda delle biancoazzurre. Vinciamo nettamente 3 a 0 in attesa dell’incontro decisivo con Pro Patria, che come noi ha vinto i precedenti due incontri.

Il calendario ci vede anche questa volta costretti a disputare la gara fuori dalle mura amiche e appena arrivati nella palestra di Milano veniamo impressionati dalla fisicità delle nostre avversarie.

Nel prepartita, inoltre, abbiamo la conferma che non sarà una gara facile, le ragazze del Pro Patria oltre che farsi apprezzare per le grandi doti atletiche mostrano un po’ di spavalderia, gridano continuamente nella fase di allenamento, sicuramente per incoraggiarsi ma anche per mettere in soggezione le avversarie.

Non cadiamo nel tranello, le nostre ragazze iniziano la partita a grandissima velocità tant’è che a rimanere disorientate sono le avversarie ed il loro coach si vede costretto a chiamare il time out sul 7 a 2 in nostro favore.

Malgrado il nostro ottimo inizio, il set se lo aggiudica la squadra di casa che ribalta il sostanziale equilibrio fino al 19 a 17 per le senaghesi.

Ripartiamo nel secondo set con il piede pesante sull’acceleratore ed a tratti il nostro vantaggio risulta molto ampio, stacchiamo pesantemente nel punteggio le milanesi e vinciamo meritatamente il parziale.

Nel terzo set entriamo in campo senza riuscire a mantenere la tensione e la concentrazione messi in mostra in precedenza; Pro Patria non ci regala nulla e si riporta in vantaggio per 2 a 1.

Alla ripresa della partita le due formazioni si alternano al comando, ma dopo una lunga battaglia, con qualche nostra recriminazione per alcune scelte arbitrali, set e partita se li aggiudicano le forti ragazze del Pro Patria.

Finisce così la bellissima avventura della nostra Under 18 che, oltre aver dimostrato grandi doti tecniche, ha messo in mostra un grande spirito di squadra, seppure durante l’anno abbia avuto pochissime occasioni di allenarsi insieme.

Rimangono evidenti i grandi risultati ottenuti nel corso dell’intera stagione nella quale ci classifichiamo come prima migliore seconda dei gironi della seconda fase di campionato.

Tale piazzamento ci posiziona all’undicesimo posto del campionato di categoria delle province di Milano, Monza e Lecco, subito dopo le prime dieci squadre, tutte di eccellenza, qualificate alla fase successiva.

Forza Ragazze!

RR

X