Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Venerdì 26 aprile 2019,

Campionato Fipav Terza Divisione Under 20,

PGS Senago – ASD Polisportiva Quinto 3-1 (17/25-25/21-25/1726-24).Bentornati.

Dopo le feste pasquali e nel bel mezzo del ponte tra il 25 aprile ed il primo maggio, la nostra Under 20 torna in campo e lo fa tra le mura amiche.

L’avversario di turno è la Polisportiva Quinto di Pero che si trova in classifica avanti alle nostre (12 punti a 6).C’è movimento in palestra nel prepartita; Ci sono allenamenti in corso e c’è un clima vivo, vivace. Pian piano si entra in clima incontro, terminano gli allenamenti, arrivano i tifosi di entrambe le squadre, ci sono le ragazze della PGS che, finito di allenarsi insieme alle loro compagne, non vogliono perdersi il match. Viene sistemato il tavolo con al referto Sabrina e segnapunti Stefania. Il bar è seguito da Marta. In panchina troviamo Coach Andrea e dirigente Angelo.

Ore 21, si parte. Inizio titubante delle nostre; Ci sono palloni che cadono in mezzo al campo, errori ed incomprensioni. Da parte loro, le ragazze di Pero si mostrano costanti nel loro gioco e non si fanno pregare per mettere punti in cascina.Si va’ dal 5-11 sino al 17-20, fase questa dove le senaghesi provano a dare uno scossone al set. Ma non succede niente di che e le avversarie portano a casa con merito il parziale per 17-25.

Si discute in panchina, coach Andrea cerca di smuovere le nostre. Secondo set; 1-1 e poi prolungate discussioni al tavolo per chiarimenti con l’arbitro.Regna un sostanziale equilibrio nella fase iniziale, con le nostre che mostrano un gioco più continuo ed efficace rispetto a pochi minuti prima.Si arriva al 7-7, poi la PGS mette il naso avanti e lo fa senza fermarsi, mentre le avversarie mostrano qualche crepa nel loro gioco.Sul 18-13 per le padrone di casa, nuovo stop alle ostilità; una giocatrice avversaria, infatti, perde una lente a contatto e si iniziano le ricerche che non daranno i frutti sperati. Tutto ciò non cambia l’andamento del set; Le nostre non calano e chiudono bene sul 25-21.

Cambio campo, via al terzo set con qualche cambio nelle senaghesi. Si inizia da dove si era finito; Le ragazze vanno avanti per la loro strada, tra buone chiusure, presenza in campo, servizi efficaci.Si passa dal 12-5 al 18-10 senza cali e tra gli applausi dei supporters; Le ragazze del Quinto non hanno più la brillantezza e la costanza di inizio partita e le nostre non si fanno problemi, chiudendo con decisione per 25-17.

Qualche caffè, chi va’ e chi viene sugli spalti e giunge l’ora del quarto set. Partenza a razzo delle ragazze; 5-0.Si inizia a credere in una rapida conclusione, ma il Quinto non ha finito le sue cartucce; Infatti, torna a creare problemi alle nostre, c’è equilibrio nel gioco e nel punteggio. 9-9….17-17… C’è battaglia vera, si lotta, si decide qui il destino di questo incontro.Arriviamo, così, con il pubblico immerso nella suspense, al 24-22 per le nostre… il Quinto conquista due punti , 24-24..

Il tifo è alle stelle ma le nostre ragazze stasera vogliono vincere! e lo dimostrano recuperando anche palloni impossibili e andandosi a conquistare i due scambi successivi…Sul tabellone c’è scritto 26-24; è festa grande sugli spalti e sul rettangolo di gioco per questa meritata vittoria !!!

Tirando le somme, buona, convincente prova delle nostre; Dopo un primo set con molte ombre, le ragazze hanno invertito l’andamento dell’incontro ed hanno messo in mostra continuità, concretezza e senso di squadra, bene così.

Luigi Pisano

X