Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

Domenica 3 febbraio 2019,

Campionato Fipav Terza Divisione Under 20,Viscontini Milano – PGS Senago 3-1.(23/25-25/20-25/18-25/20).

Trasferta domenicale per la nostra Terza Divisione U20.Ci ospita il capoluogo lombardo, precisamente in zona Lampugnano, a due passi dal tempio del calcio, lo stadio Meazza.

I tifosi arrivano incrociando un po’ di traffico, visto che allo stesso orario si gioca la partita di serie A del campionato calcistico.Ci accoglie un enorme centro sportivo.Coach Andrea e Giancarlo sono ai posti di combattimento pronti a dare la carica alle nostre. Sugli spalti c’è attesa e curiosità per questa trasferta.

Si comincia alle 18; la temperatura all’interno non è esattamente estiva…È un bel match sin da subito; scambi spesso combattuti, equilibrio notevole nel punteggio, grinta e decisione da entrambe le parti.Sì arriva al 14-14; poi le senaghesi allungano 23-18, giocando davvero bene. Alla fine si chiude, con un po’ di suspense, per 25-23, un set davvero intenso.

Il secondo parziale racconta ancora di un certo equilibrio; la convinzione non manca, si arriva al pari 11. Le padrone di casa mettono avanti il naso, mostrando solidità; saranno costanti sino alla fine del set che vinceranno per 25-20.

Cambio campo; il tifo rimane costante da parte di entrambe le tifoserie.Ci si illude nei primi punti, siamo avanti 5-2; ma di lì a poco, il calo delle nostre, a cui fa da contraltare il rendimento costante della compagine milanese, ci tiene dietro nel punteggio. Si giunge al 13-17; la sostanza, nonostante i richiami della panchina, non cambia. Il Viscontini chiude meritatamente per 25-18.

Sì va al quarto parziale; i tifosi sperano nel quinto set ..Si inizia bene anche in questa occasione…7-4; ancora equilibrio sul 9-9, ma ci si perde un po’ per strada tra errori ed indecisioni; al 12-18 c’è un tentativo di rimonta, tra gli incitamenti dei supporters…Sì spera ancora sul 19-21, ma le ragazze milanesi hanno voglia di andare a casa e chiudono bene per 25-20.

Incontro con varie sfaccettature, dunque; buone cose, presenza in campo, spirito di squadra, si alternano a momenti di vuoto, incertezza, mancanza di convinzione.

Non manca il lavoro da fare, ma anche la consapevolezza che si può fare bene.

Alla prossima…

Luigi Pisano

X