Access-Control-Allow-Origin: www.risultativolley.it

PGS Senago – Cassina Nuova Bollate 2-3 (20-25; 25-27; 25-18; 26-24; 11-15)

Dopo la buona gara disputata due settimane fa, la nostra U14 ospita il Cassina Nuova Bollate, incomincia il consueto riscaldamento sotto la guida di Coach Enrico, arbitro chiama a se i capitani per il sorteggio, servizio in mano al Cassina ore 18.00 si parte.

Pur essendoci una notevole differenza fisica, i nostri avversari giocano in modo ordinato e mettono in campo grinta tenacia e quasi sempre ci mettono in grande difficoltà giocando d’astuzia, si contano numerosi pallonetti caduti tra le nostre due linee, noi non siamo la squadra ordinata e combattiva della gara precedente, siamo contratti e disordinati, direi irriconoscibili, Coach Enrico effettua dei cambi per dare una scossa alla squadra, ma il gioco non è fluido , riusciamo a portarci sul 21-20 , ma gioco e determinazione premiano il Cassina che chiude 25-20.

Secondo set sembra vado un po’ meglio, si percepisce che i nostri avversari giocano con un altro piglio, oggi sembra tutto difficile, ricezioni, attacchi, ma rimaniamo in partita, abbiamo una grande reazione e ci portiamo sul 24-22, sembra che il più sia fatto, ma non è così, il Coach avversario chiama time-out, ci manca solo 1 punto, ma anche questa volta nulla da fare, non riusciamo a dare continuità e precisione alle nostre giocate, veniamo raggiunti e superati 27-25.

Nei tre minuti di riposo Coach Enrico e le ragazze cercano di riordinare le idee e decide di variare la formazione per i 5/6, sembra che le cose vadano molto meglio, siamo più ordinati e commettiamo meno errori, si intravedono buone giocate, chiudiamo il set a nostro favore 25-18.

Il terzo set è molto equilibrato, non siamo brillanti ma teniamo il campo, abbiamo ritrovato la giusta concentrazione, il Cassina gioca sempre con grinta, non mollano mai, sul risultato di 23-20, la più piccola del Cassina, per recuperare una palla impossibile, cade e batte la nuca, la gara viene interrotta per qualche minuto, per fortuna niente di grave, viene sostituita e si accomoda in panchina tra gli applausi del pubblico. Alla ripresa del gioco il Cassina prova a recuperare, ma è tardi, chiudiamo 26-24.

Come nella precedente gara arriviamo al Tie Break, ritroviamo un po’ di ordine, ma il Cassina Nuova, oltre al gioco, mette in campo la voglia di lottare e si aggiudica il Set. 15-11, onestamente meritato.

Oggi abbiamo fatto un passo indietro, sia a livello di gioco ma soprattutto di squadra, questa gara ci insegna   che non è importante essere più “alti” o più “grandi di età”, l’importante è dare sempre il massimo, aiutarsi in campo e fuori, accettare consigli, sono certo che le capacità ci sono, forza ragazze “Voltiamo Pagina” già dalla prossima gara.

 

Marco

X